Fisarmonica

Livello A

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

OPERE DI RIFERIMENTO

PROVE D’ESAME 

Tecnica e esatta postura allo strumento.

 

P. Vignani – M. Milani: “Le scale per Fisarmonica”.

Esecuzione di una scala Maggiore e della relativa minore per moto su 2 ottave a scelta della commissione.

Acquisizione di una tecnica strumentale adeguata all’esecuzione di facili repertori scelti tra generi e stili diversi.

Czerny 35 Studi (arrang. Spantaconi)

Metodo Berben vol. 2

E. Zajec: Lo studio dei bassi dal N° 150

W. Bloch: 35 miniature per Fisarmonica

P. Hesse: Polyphones Spielbuch Band.1

Studi di difficoltà equivalente.

Esecuzione di uno studio estratto a sorte su tre presentati dal candidato scelto tra le opere di riferimento del I Ciclo.  

Sensibilizzazione e cura dell’ l’aspetto musicale attraverso il repertorio.

“Hallo Beethoven - Galuppi – Satie – Haydn - Haendel” ed. Berben.

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di un brano della letteratura da tasto scelto tra le opere di riferimento del I Ciclo.

Eseguire le prime semplici forme di polifonia.

J. S. Bach Quaderno per Wilhelm Friedemann

Quaderno per Anna Magdalena Bach.

D. Cimarosa: Selezione di Sonate facili n. 14-30-39-46

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di un brano scelto tra le opere di riferimento del I Ciclo.

Iniziare a conoscere il repertorio originale per fisarmonica.

W. Solotarev Suite pour Enfants n 1 e 2

U. Jutila: Pictures for Children

E. Ettorre: Frontier Concerto

A. Abbott: Nostalgies

V. Semionov: Kindersuite n°2

E. Derbenko: Kleine Suite

W. Merkuschin: Kleine Suite

L. Fancelli: Pupazzetti

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di un brano originale per fisarmonica scelto tra le opere di riferimento del I Ciclo.

 

Livello B

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

OPERE DI RIFERIMENTO

PROVE D’ESAME

Tecnica

 

 

Ricerca del suono, passaggio del pollice e esatta postura allo strumento.

 

P. Vignani – M. Milani: “Le scale per Fisarmonica”

Altri testi di scale.

Esecuzione di una scala maggiore, minore (armoniche, melodiche e naturali) e cromatica, a mani unite, per moto retto e contrario, per terze e seste nell’ambitus delle tre ottave.

Lettura a prima vista di un brano scelto dalla Commissione.

Approfondimento della tecnica strumentale.

 

A. D’Auberge: Artiste Etudes, P. Deiro: Finger Dexterity, E.Cambieri-F.Fugazza-V.Melocchi: Metodo per Fisarmonica vol. 2 (Berben).                                                   E. Avril: 10 Studies in Contemporary style dal N°5 in poi.

G.F. Fugazza: Studi per Fisarmonica a bassi sciolti dal N° 14 al 19

Studi di difficoltà equivalente.

Esecuzione di uno studio estratto a sorte su tre presentati dal candidato scelto tra le opere di riferimento del II Ciclo.

Realizzare i segni di abbellimento ed eseguire forme polifoniche.

 

J. S. Bach Invenzioni a due e tre voci

 

Esecuzione di uno brano estratto a sorte su quattro presentati dal candidato scelto tra le opere di riferimento del II Ciclo (almeno un’invenzione a tre voci)

Conoscenza del repertorio clavicembalistico italiano.

Brani di:

F. Gasparini, M. Rossi, G.M. Rutini, B.Pasquini, A.Soler, M.Vento, D. Scarlatti, G. B. Pescetti, G. A. Paganelli, F. Bertoni, F. Turini, L. Boccherini, A. Sacchini, F. Tenducci

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di un brano clavicembalistico scelto tra le opere di riferimento del II Ciclo.

Approfondire la conoscenza del repertorio originale per fisarmonica.

W. Solotarjow: Suite pour enfants N°4-5-6

W. Solotarjow: Monastero di Firaponte

B. Precz: Suite para ninos N° 3

B. Precz: 3-3-2

W. Semjonow: Suite (Bulgarian-Estonian-Ukranian-Belorussian)

F. Alfano: Nenia (revisione S. Di Gesualdo)

Ferrari – Trecate: Pantomima Umoristica

N. Tschaikin: Valzer Lirico

F. Angelis: Notturno – Interieur

A. Volpi: Preludio op.31

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di un brano originale per fisarmonica scelto tra le opere di riferimento del II Ciclo.

Sviluppare la lettura a prima vista.

P. Max Dubois: Lettura a prima vista.

Esecuzione di un brano a prima vista scelto dalla Commissione.

 

Livello C

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

OPERE DI RIFERIMENTO

PROVE D’ESAME

Tecnica

 

 

Ricerca del suono, passaggio del pollice e sviluppo della 1°vista.

P. Vignani – M. Milani: “Le scale per Fisarmonica”

Altri testi di scale.

- Esecuzione di una scala maggiore, minore (armoniche, melodiche e naturali) e cromatica, a mani unite, per moto retto e contrario, per terze e seste nell’ambitus delle tre ottave.

- Lettura a prima vista di un brano scelto dalla Commissione.

Approfondimento della tecnica strumentale.

 

AA.VV Gradus ad Parnassum vol. II-III (ed. Hohner)

B. Precz “Six Studies”

M. Goi “10 Studi Capriccio”.

G.F. Fugazza: Studi per Fisarmonica a bassi sciolti dal N° 20 al 27

Studi di difficoltà equivalente.

Esecuzione di uno studio estratto a sorte su otto presentati dal candidato scelto tra le opere di riferimento del III Ciclo.

Approfondire la polifonia e i segni di abbellimento ed eseguire forme polifoniche.

 

J.S. Bach Clavicembalo ben temperato 1° e/o 2° libro.

Esecuzione di un Preludio e Fuga dal Clavicembalo ben Temperato di Bach estratto a sorte al momento fra due presentati.

Conoscenza del repertorio da tasto.

brani tratti dalla letteratura da tasto dei seguenti autori:

F. Couperin, J. Pachelbell, D. Scarlatti, D. Cimarosa, G. Frescobaldi, J.P. Rameau, W. Byrd.

G. Frescobaldi

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di un brano da tasto scelto tra le opere di riferimento del III Ciclo.

Sviluppo del repertorio italiano.

Brani di autori italiani contemporanei la cui data di composizione non sia anteriore di 15 anni all’anno accademico nel corso del quale viene effettuato l’esame.

Esecuzione di un brano originale di autore italiano scelto tra le opere di riferimento del III Ciclo.

 

Approfondire la conoscenza del repertorio originale per fisarmonica.

W. Solotarjow: Sonata N°2

W. Semjonow: Don Rhapsodie

O. Schmidt: Toccata N°2

 T. Lundquist: Partita piccola

J. Ganzer: Phantasie 84

G. Fermin: Fantasia para Accordeon

E. Derbenko: Tokkata

W. Semjonow: Sonata N°1 o N°2

V. Zubitsky: Bulgarian Notebook in 8 parts

T. Hosokawa: Melodia

P. Di Cioccio: Le chant du dinde

A. Nordheim: Flashing m) P. Busseuil: Interlude et danse

M. Ciannella: Return

F. Angelis: Impasse, Romance

A. Kusjakov: Spring Visions,

L. De Pablo: Tango

Brani di difficoltà equivalente.

Esecuzione di due brani originali per fisarmonica scelti tra le opere di riferimento del III Ciclo. 

Ammissioni

 La domanda di ammissione, ai corsi di base pre accademici per l'A.A. 2015/2016 sarà disponibile online e presso la Segreteria del ns Istituto dal 30.04.2015

L'esame si svolge nel mese di ottobre presso la sede di Trebisacce in Viale della Libertà, 220 - 87075. La data dell'esame sarà disponibile online a partire dal 01.09.2015.

Il candidato dovrà presentare un programma a libera scelta della durata massima di 10 minuti.